Cos’è il cortocircuito? Come accorciare il mercato delle criptovalute

Lo shorting è un modo per trarre potenzialmente profitto dal calo dei prezzi. Scopri cosa significa shortare e come funziona.

Jul 12, 2023
|

Come vendere allo scoperto un mercato di criptovalute

Punti di forza:

  • Lo shorting è una strategia di trading in cui un trader prende in prestito un asset, lo vende e lo riacquista successivamente con l’obiettivo di trarre profitto da un previsto calo del suo prezzo.
  • La ricerca del mercato e delle criptovalute può aiutare a informare su potenziali opportunità di vendita allo scoperto. I segnali di trading vengono utilizzati anche per individuare le tendenze dei prezzi e i potenziali punti di svolta.
  • Lo shorting della criptovaluta può essere fatto in vari modi su piattaforme di trading come lo scambio di Crypto.com. Questi includono trading a margine e contratti derivati, come futures e opzioni.
  • Poiché i mercati possono essere imprevedibili e volatili, lo shorting è un modo potenziale per proteggersi dalle perdite in altre posizioni di trading.

Cos’è il cortocircuito?

Il termine ‘shorting’ nel trading deriva da ‘short selling’, che si riferisce alla strategia in cui un trader prende in prestito un asset e lo vende immediatamente con l’ obiettivo di trarre profitto da un previsto calo del suo prezzo.

Il venditore allo scoperto copre la posizione riacquistando l’attività qualche tempo dopo a un prezzo inferiore rispetto a quello per cui l’aveva venduta inizialmente, intascando così la differenza. In sostanza, scommettono che il valore dell’asset diminuirà, consentendo loro di riacquistarlo a un prezzo ancora più basso in seguito.

Lo shorting può essere effettuato anche tramite contratti derivati, come futures e opzioni. I contratti derivati ​​consentono al trader di avere un’esposizione al movimento del prezzo di un asset sottostante (ad esempio, criptovaluta) senza doverlo effettivamente possedere.

La ricerca del mercato e delle criptovalute può aiutare a informare su potenziali opportunità di vendita allo scoperto. La Crypto.com University presenta articoli che trattano questi argomenti e altro ancora, inclusi i cicli di mercato , come fare la tua ricerca (DYOR) e cosa influenza i prezzi delle criptovalute:

Cosa influenza il prezzo delle criptovalute?

Le quattro fasi del ciclo di mercato delle criptovalute

Che cos’è un indice di avidità e paura delle criptovalute?

Inoltre, i segnali di trading sono comunemente usati per analizzare le tendenze dei prezzi e i potenziali punti di svolta. Scopri i diversi tipi di segnali di trading in questi utili articoli:

La croce d’oro e la croce della morte nel trading di criptovalute

Come leggere i candelabri su un grafico crittografico: una guida per principianti

Dopo aver identificato un’opportunità di vendita allo scoperto e aver aperto una posizione di trading, è importante monitorare la posizione e prendere in considerazione l’adozione di strategie di gestione del rischio come l’impostazione di livelli di stop-loss e take-profit. In definitiva, il prezzo potrebbe aumentare invece del calo previsto, portando a potenziali perdite. Inoltre, poiché molti metodi di vendita allo scoperto implicano margine e, quindi, leva finanziaria, le perdite possono essere potenzialmente amplificate.

Passi per Short Crypto

Lo shorting della criptovaluta può essere effettuato in vari modi su piattaforme di trading come Crypto.com Exchange. Questi includono trading a margine e derivati, ove disponibili.

Trading di margine

Il trading con margine comporta l’utilizzo di fondi presi in prestito per pagare un’operazione. Consente al trader di aprire una posizione senza pagare l’intero importo di tasca propria. Il margine consente l’uso della leva finanziaria, che può potenzialmente amplificare guadagni e perdite.

Ulteriori informazioni sul trading a margine e sulla leva finanziaria in Crypto Spot Trading vs Margin Trading: qual è la differenza?

Lo shorting tramite trading a margine sull’exchange Crypto.com, ad esempio, prevede i seguenti passaggi:

  1. Iscriviti allo scambio di Crypto.com .
  2. Apri un conto di trading a margine , se idoneo.
  3. Conduci ricerche approfondite sul mercato e sulle criptovalute da negoziare.
  4. Effettua un ordine di vendita allo scoperto.
  5. Imposta i livelli di stop-loss e take-profit.
  6. Monitorare il commercio e gestire il rischio.

Negoziazione di derivati

Un tipo di derivato comunemente utilizzato per lo shorting è il contratto futures, che è un accordo tra un acquirente e un venditore per acquistare (chiamato anche “long”) e/o vendere (chiamato anche “short”) un’attività sottostante (ad es. criptovaluta) a una data futura prestabilita (data di scadenza) a un prezzo prestabilito. Ad esempio, una posizione corta in futures guadagna quando il prezzo dell’asset sottostante scende, mentre una posizione lunga in futures guadagna quando il prezzo sale. Il trading di futures comporta anche l’uso del margine .

Nell’esempio seguente, il trader A desidera un contratto futures, con ETH come attività sottostante, a un prezzo fisso di $ 1.300. Dall’altro lato dell’operazione c’è il trader B, che va allo scoperto sul contratto. Per semplicità, ignoriamo l’effetto del margine e della leva finanziaria.

Andare allo scoperto con i futures sullo scambio di Crypto.com, ad esempio, comporta passaggi simili al trading con margine, come mostrato sopra.

Le opzioni sono un altro tipo di derivato che fornisce esposizione al movimento del prezzo di un’attività sottostante. Ad esempio, l’acquisto di un’opzione put guadagna quando il prezzo dell’asset sottostante scende:

Scopri di più su futures e opzioni in Introduzione a derivati ​​crittografici, opzioni e futures .

Un altro modo per abbreviare la criptovaluta è con le opzioni UpDown , che sono un tipo speciale di derivato che termina automaticamente se il prezzo della criptovaluta sottostante raggiunge un tetto o un pavimento predeterminato, bloccando i profitti o proteggendo da perdite importanti.

Con UpDown Options, gli utenti possono scegliere di acquistare o vendere un contratto a seconda di come pensano che andrà il mercato. Se pensano che il prezzo della criptovaluta aumenterà, possono acquistare un contratto per aprire una posizione lunga. Se pensano che il prezzo diminuirà, possono vendere un contratto per aprire una posizione short.

Ulteriori informazioni sulle opzioni UpDown in Cosa sono le opzioni UpDown?

Shorting come un modo per coprire

Poiché i mercati possono essere imprevedibili e volatili, lo shorting viene utilizzato da alcuni trader come un modo per coprirsi, o proteggersi, dalle perdite in altre posizioni di trading.

Ad esempio, se un trader acquista Bitcoin sul mercato spot e il suo prezzo scende, ciò potrebbe portare a perdite. Per proteggersi dalla potenziale perdita, il trader può shortare Bitcoin tramite derivati, poiché la posizione short sui future trarrebbe profitto se il prezzo del Bitcoin scende.

Conclusione

Lo shorting consente potenzialmente ai trader di trarre profitto dal calo dei prezzi delle criptovalute. Viene anche utilizzato come strategia da alcuni trader per coprire i rischi in mercati imprevedibili e volatili. Per coloro che vogliono shortare criptovalute, è importante condurre ricerche approfondite, analizzare le tendenze del mercato, adottare strategie di gestione del rischio e monitorare attentamente le posizioni.

Due diligence e ricerca personale

Tutti gli esempi elencati in questo articolo sono solo a scopo informativo. L’utente non deve interpretare tali informazioni o altro materiale come consulenza legale, fiscale, di investimento, finanziaria o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel presente documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com di investire, acquistare o vendere monete, token o altri asset crittografici. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute possono essere soggetti a imposte, compresa l’imposta sulle plusvalenze, nella vostra giurisdizione. Le descrizioni dei prodotti o delle caratteristiche di Crypto.com hanno uno scopo puramente illustrativo e non costituiscono un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Inoltre, il Crypto.com Exchange e i prodotti qui descritti sono distinti dalla Crypto.com Main App, e la disponibilità di prodotti e servizi sul Crypto.com Exchange è soggetta a limiti giurisdizionali. Prima di accedere al Crypto.com Exchange, si prega di consultare i seguenti link e di assicurarsi di non trovarsi in alcuna giurisdizione soggetta a restrizioni geografiche per il Trading Spot e il Margin Trading.

Le opzioni UpDown sono soggette a limiti giurisdizionali e sono disponibili solo per gli utenti statunitensi dell’app Crypto.com . Foris DAX Inc. e Foris Inc. (d/b/a Crypto.com) offrono la connettività a Crypto.com | Derivatives North America, che è regolamentato dalla Commodity Futures Trading Commission, allo scopo di negoziare derivati su Crypto.com | Derivatives North America e soggetti alle sue regole.

Le performance passate non sono una garanzia o una previsione di quelle future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire e voi potreste perdere tutto o una parte consistente del vostro prezzo di acquisto. Quando valutate un asset crittografico, è essenziale che facciate le vostre ricerche e la vostra due diligence per esprimere il miglior giudizio possibile, poiché ogni acquisto sarà di vostra esclusiva responsabilità.

Tag

cryptocurrencies

Exchange

Market

trading

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens