Che cos’è il Bitcoin? Una guida completa per i principianti della criptovaluta

In questo articolo scopriremo cos’è il Bitcoin, come funziona il sistema che lo sostiene e le basi per navigare nella criptovaluta originale.

Jan 01, 2022
|

Cos'è il Bitcoin Otp

Punti di forza:

  • Bitcoin è un sistema di valuta digitale peer-to-peer (P2P) ideato nel 2008 da una persona o un gruppo anonimo con il nome di Satoshi Nakamoto.
  • Utilizzando il meccanismo di consenso Proof of Work (PoW), la rete ricompensa i minatori per il mantenimento del sistema.
  • Bitcoin è la prima rete di pagamento completamente autonoma e autosufficiente, in cui nessuna singola parte può intervenire o interromperla.
  • Dalla nascita del Bitcoin, sono state create centinaia di migliaia di altcoin, ognuna delle quali offre casi d’uso e vantaggi propri.

Che cos’è il Bitcoin?

A livello tecnico, i Bitcoin possono essere considerati come numeri memorizzati su Internet. È stato concepito nel 2008 quando qualcuno con il nome di “Satoshi Nakamoto” (la cui vera identità è ancora un mistero) ha pubblicato un libro bianco intitolato “Bitcoin: A Peer-to-Peer Electronic Cash System”. Il titolo dell’articolo coglie le due caratteristiche principali di Bitcoin:

  • Peer-to-Peer (P2P): Bitcoin consente pagamenti P2P diretti senza intermediari di terze parti, come banche o processori di pagamento. Questo è uno dei motivi principali per cui il Bitcoin è comunemente considerato una valuta decentralizzata.
  • Contante elettronico: in passato ci sono stati molti tentativi di sviluppare il contante elettronico, ma Bitcoin si distingue per l’uso intelligente di tecnologie esistenti come la crittografia e i sistemi distribuiti, che lo rendono altamente sicuro ed efficiente.

Come funziona il Bitcoin?

Bitcoin utilizza la tecnologia blockchain. Gli utenti normali possono accedere al sistema per effettuare transazioni, mentre i minatori lavorano dietro le quinte per alimentare e mantenere la rete. Chiunque può partecipare all’estrazione mineraria.

Cos'è il Btc Infografica F

Gli utenti inviano e ricevono denaro tramite il sistema Bitcoin, mentre il difficile lavoro dietro le quinte è gestito dai minatori.

I minatori devono utilizzare computer con una grande potenza di elaborazione per memorizzare i dati, gestire e trasmettere le transazioni e risolvere un complesso puzzle matematico per raggiungere il cosiddetto“consenso“. Questo meccanismo è chiamato Proof of Work (PoW). Quando qualcuno invia una nuova transazione alla rete Bitcoin, i minatori raccolgono la transazione e completano i passaggi sopra descritti dietro le quinte.

I minatori non si offrono volontariamente per mantenere questa rete decentralizzata gratuitamente. Sono incentivati a farlo ricevendo ricompense minerarie e commissioni di transazione al completamento dell’equazione e alla convalida delle transazioni. Naturalmente vengono pagati in Bitcoin.

Per approfondire gli aspetti tecnologici di Bitcoin, consultate questo articolo dell’Università.

Perché il Bitcoin è rivoluzionario?

Bitcoin è la prima rete di pagamento completamente autonoma e autosufficiente, in cui nessun singolo soggetto o incidenza può intervenire o interrompere il sistema. Gli utenti possono accedervi in qualsiasi momento e in qualsiasi parte del mondo, purché abbiano accesso a Internet.

Il Bitcoin ha aperto la strada alla rivoluzione tecnologica più significativa dai tempi di Internet: una moneta digitale globale senza commissioni di intermediazione.

Altre caratteristiche interessanti del Bitcoin (e delle criptovalute in generale) sono:

  • Offerta limitata: A marzo 2023, ci saranno 19 milioni di BTC in circolazione su un’offerta totale di 21 milioni. Questa scarsità è il motivo per cui il Bitcoin viene spesso definito “oro digitale”.
  • Rapidità di regolamento: Per i Bitcoin, il regolamento avviene in circa un’ora, contro i due giorni dei bonifici bancari.
  • Contratti intelligenti: Gli sviluppatori hanno la possibilità di creare applicazioni sulla rete, note anche come contratti intelligenti.

Perché esistono così tante criptovalute diverse?

Le monete alternative (altcoins) sono criptovalute che non sono Bitcoin. Le altcoin esistono per vari scopi. Hanno visioni, utenti o vantaggi diversi che gli altri non hanno.

Esempi come Litecoin (LTC) e Bitcoin Cash (BCH) condividono le caratteristiche del Bitcoin, ma offrono una maggiore velocità di transazione. Ethereum (ETH) ed EOS si concentrano sulla fornitura di una piattaforma aperta per la scrittura di contratti intelligenti e la creazione di applicazioni decentralizzate (dapps).

Un sistema di classificazione di base per le criptovalute:

  • Criptovalute/gettoni di pagamento: Utilizzati per pagare beni e servizi o per trasferire denaro.
  • Gettoni di sicurezza: Rappresentano un credito o un debito; ad esempio, una quota dei futuri guadagni dell’azienda o dei futuri flussi di capitale.
  • Gettoni di utilità: Danno ai titolari l’accesso all’applicazione decentralizzata (dapp) o all’ecosistema crittografico sottostante.

Ad esempio, Cronos Coin (CRO) funge da token di utilità per gli utenti che possono prenotare una carta Visa Crypto.com e accedere ad altri vantaggi. Funziona anche come token di pagamento per Crypto.com Pay, che consente agli utenti di acquistare carte regalo, tempo di volo mobile e altro ancora utilizzando le criptovalute, con un ritorno fino al 10%.

Oggi esistono oltre 20.000 criptovalute diverse e il settore è in continua innovazione e adattamento. Seguite tutte le principali criptovalute nella nostra App Crypto.com e nella pagina dei prezzi di Crypto.com.

Il Bitcoin è sicuro?

Anche se non esiste una risposta semplice, la rete Bitcoin è ragionevolmente sicura e ha resistito all’uso reale per oltre un decennio. È altrettanto importante che gli utenti siano cauti nel conservare le criptovalute e nel proteggere le loro chiavi.

Per tenere al sicuro le proprie criptovalute, gli utenti possono conservarle in portafogli di criptovalute utilizzando una soluzione di archiviazione di livello istituzionale che offre assistenza al servizio clienti. Ulteriori best practice per la sicurezza e la privacy dei dati sono disponibili qui.

Come acquistare Bitcoin

Esistono diversi modi per acquistare Bitcoin e la scelta giusta per l’acquirente dipende dalle sue preferenze individuali.

  • I broker sono un tipo di servizio finanziario che consente agli individui di acquistare e vendere criptovalute. In genere offrono l’accesso a una varietà di valute e funzioni come i conti fruttiferi. L’App Crypto.com è un brokeraggio di cui si fidano oltre 80 milioni di utenti ed è un luogo ideale per i principianti per iniziare il loro viaggio in criptovaluta.
  • Le borse facilitano il commercio di criptovalute per privati e istituzioni. Forniscono inoltre una serie di funzioni, come grafici e strumenti di analisi, per aiutare gli utenti a prendere decisioni informate. Il Crypto.com Exchange è noto per il suo motore di matching e la sua infrastruttura di sicurezza leader nel settore.
  • I mercati peer-to-peer forniscono un modo anonimo per le persone di connettersi e scambiare criptovalute tra loro senza bisogno di un intermediario terzo. Il DeFi Wallet è un’applicazione non custodiale che offre agli utenti il pieno controllo delle loro chiavi private.
  • I bancomat per criptovalute sono simili ai bancomat tradizionali, ma erogano criptovalute anziché contanti.

In che modo le criptovalute sono diverse dalla finanza tradizionale?

Di seguito sono riportati i punti chiave che caratterizzano il mercato delle criptovalute in cui opera il Bitcoin:

  1. L’unica classe di attività che viene negoziata 24 ore su 24, sette giorni su sette.
  2. Un mercato globale senza barriere geografiche.
  3. La prima rete di pagamento completamente autonoma, autosufficiente e decentralizzata.
  4. Un mercato liquido e altamente efficiente (per le principali criptovalute).
  5. Un mercato nuovo e in forte crescita che attrae una profusione di talenti e capitali.
  6. Un mercato altamente volatile, che comporta una serie unica di vantaggi e svantaggi per i partecipanti al mercato.

La funzione di convertitore di Crypto.com viene utilizzata per controllare il prezzo del Bitcoin in tempo reale. Si trova nell’angolo in alto a destra della pagina dei prezzi di Crypto.com.

Nell’app di Crypto.com gli utenti possono acquistare comodamente Bitcoin e altre 250 monete utilizzando una carta di credito/debito, Apple Pay, Google Pay o 20 valute fiat trasferite dal proprio conto bancario. Per farlo, gli utenti possono toccare “Acquista”. dalla schermata iniziale e selezionare il token da acquistare e il metodo di pagamento.

Per ulteriori informazioni, visitate il Centro assistenza e scaricate l’App Crypto.com qui.

Due diligence e ricerca personale

Tutti gli esempi elencati in questo articolo sono solo a scopo informativo. L’utente non deve interpretare tali informazioni o altro materiale come consulenza legale, fiscale, di investimento, finanziaria, di sicurezza informatica o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel presente documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com di investire, acquistare o vendere monete, token o altri asset crittografici. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute possono essere soggetti a imposte, compresa l’imposta sulle plusvalenze, nella vostra giurisdizione. Le descrizioni dei prodotti o delle caratteristiche di Crypto.com hanno uno scopo puramente illustrativo e non costituiscono un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Le performance passate non sono una garanzia o una previsione di quelle future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire e voi potreste perdere tutto o una parte consistente del vostro prezzo di acquisto. Quando valutate un asset crittografico, è essenziale che facciate le vostre ricerche e la vostra due diligence per esprimere il miglior giudizio possibile, poiché ogni acquisto sarà di vostra esclusiva responsabilità.

Tag

beginner

bitcoin

crypto

satoshi nakamoto

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens