Come puntare Ethereum

Sblocca il potenziale di Ethereum mettendo in staking ETH su Crypto.com e guadagna ricompense mentre contribuisci a proteggere la rete.

Jul 21, 2023
|

Pronto ad avventurarti nel mondo dello staking di Ethereum? Scopri come funziona, i fattori che influenzano le ricompense per lo staking e per quanto tempo mettere in staking ETH per massimizzare i guadagni.

Punti di forza:

  • Lo staking di Ethereum comporta il blocco di ETH in un contratto intelligente per proteggere la rete e guadagnare premi.
  • I validatori svolgono un ruolo cruciale nel meccanismo di consenso Proof of Stake (PoS), convalidando le transazioni e creando nuovi blocchi.
  • Le code di attivazione e di uscita, così come il limite di abbandono, influenzano il tempo necessario per diventare un validatore attivo.
  • Le ricompense per lo staking sono influenzate da fattori come la quantità di ETH puntata, le penalità di taglio e la volatilità del mercato.

Che cos’è il picchettamento?

Proof of Stake ( PoS ) è un meccanismo di consenso utilizzato da Ethereum per ottenere un consenso distribuito. A differenza della Proof of Work (PoW), in cui i minatori spendono energia per dimostrare il loro impegno nei confronti della rete, i validatori PoS puntano il loro capitale sotto forma di ETH. Questo ETH puntato funge da garanzia e può essere tagliato se i validatori agiscono in modo disonesto o negligente.

I validatori sono responsabili della conferma delle transazioni, del controllo della validità di nuovi blocchi e, occasionalmente, della creazione e della propagazione di nuovi blocchi. PoS apporta diversi miglioramenti rispetto a PoW, tra cui una maggiore efficienza energetica e requisiti hardware ridotti.

Scopri tutto sulle differenze tra PoS e PoW .

Come funziona lo staking di Ethereum?

Per diventare un validatore su Ethereum, è necessario depositare un minimo di 32 ETH nel contratto di deposito ed eseguire un client validatore. Una volta depositato l’ETH, i candidati entrano in una coda di attivazione (gestita dal protocollo/catena stessa), dove attendono il proprio turno per diventare validatori attivi.

Ethereum opera in “epoche”, che durano circa 6,4 minuti. Durante ogni epoca, un numero limitato di validatori può entrare o uscire dalla rete a causa del limite di abbandono, che garantisce la stabilità del meccanismo di consenso PoS. Se il numero di validatori supera una certa soglia, viene implementato un sistema di code.

Quanto tempo ci vuole per diventare un validatore?

Il tempo necessario per attivarsi come validatore su Ethereum e iniziare a guadagnare ricompense dipende da vari fattori, tra cui il numero di validatori in coda e la richiesta di staking. I validatori devono attendere almeno quattro epoche prima dell’attivazione per impedire la manipolazione del beacon casuale che seleziona i validatori.

Se la domanda supera il limite di abbandono, i validatori entrano in una coda di attivazione primo arrivato, primo servito, causando potenzialmente ritardi. La domanda di staking di ETH è salita alle stelle dall’upgrade di Shanghai , quindi i candidati dovrebbero aspettarsi tempi di attesa più lunghi.

Durante la coda di attivazione, i validatori non sono in grado di attestare e proporre blocchi, e non guadagnano alcuna ricompensa poiché non sono ancora attivi. I validatori nella coda di attivazione non sono inoltre in grado di richiedere un’uscita dalla rete ed eseguire un ritiro volontario completo.

Una lunga coda di attivazione mostra un aumento della domanda di picchettamento; al contrario, un tempo di attesa più breve per l’intera coda volontaria di uscita è correlato a un minor numero di validatori che annullano il proprio ETH. Queste code di attivazione e uscita svolgono un ruolo vitale nella stabilità della rete Ethereum.

Come puntare ETH con Crypto.com

Durante lo staking con Crypto.com, gli utenti possono aggirare il ripido deposito minimo di 32 ETH e puntare a partire da un minimo di 0,00000001 ETH.

Per puntare ETH on-chain con Crypto.com, gli utenti devono effettuare una richiesta tramite l’app Crypto.com o Exchange. Prima della richiesta di staking, gli utenti possono visualizzare il periodo di attivazione stimato, che può variare da poche ore a qualche settimana a seconda della lunghezza della coda. Ciò è correlato alla coda del validatore di Ethereum, che è diventata sempre più lunga dall’aggiornamento di Shanghai.

Una volta che lo stato della richiesta di staking ha superato il periodo di attivazione e passa a “Staked”, gli utenti possono iniziare a ricevere premi per la loro partecipazione. Crypto.com fornisce una stima sulla prima data di ricompensa quando gli utenti entrano nello staking. Durante l’unstaking, Crypto.com elabora la richiesta il più rapidamente possibile; tuttavia, la maggior parte dei protocolli impone un periodo di unbonding quando gli utenti annullano il palo.

Leggi di più sullo staking on-chain con Crypto.com e su come funziona qui .

Ricevere ricompense

I premi includono ETH appena coniato; si guadagnano attraverso proposte di blocco e attestati. L’importo dei premi guadagnati dipende dalla quantità di ETH puntata. Dopo aver superato il periodo di attivazione, questi diventano idonei per i premi, che vengono depositati nel portafoglio Ethereum dell’utente e possono essere ritirati o riacquistati.

Quando gli utenti puntano tramite Crypto.com, i premi, ricevuti dai validatori dopo la detrazione delle commissioni di servizio addebitate da Crypto.com, vengono distribuiti quando vengono generati (o non vincolati, a seconda dei casi) da Ethereum.

Fattori che influenzano i premi per lo staking di ETH

Diversi fattori chiave influenzano le ricompense per lo staking di Ethereum:

1. ETH puntato

Maggiore è il numero di validatori (ad esempio, la quantità di ETH in staking) in uno staking pool, maggiore è la possibilità di selezione per proporre nuovi blocchi e ricevere ricompense rispetto allo staking da casa in solitaria.

2. Penalità di Taglio e Validatore

I validatori devono aderire alle regole della rete e agire onestamente. Qualsiasi comportamento dannoso o non collaborativo può comportare sanzioni irrisorie, in cui una parte dell’ETH in staking del validatore viene bruciata. I validatori sono incentivati ​​ad agire onestamente per evitare sanzioni e mantenere i loro premi.

3. Volatilità di mercato/prezzo ETH

Il prezzo di ETH può influire sul valore delle risorse in stake di un utente. Ad esempio, se il prezzo di ETH diminuisce in modo significativo, il valore in dollari USA dei premi degli utenti potrebbe risentirne. Considerando questi fattori, è essenziale valutare attentamente i rischi e i benefici prima di puntare su Ethereum.

Monitora il prezzo ETH sulla pagina dei prezzi di Crypto.com.

Inizia a fare staking di ETH con Crypto.com

Lo staking nell’app Crypto.com consente agli utenti di far funzionare le risorse inattive in pochi tocchi. Gli utenti possono ricevere premi ogni giorno eludendo la puntata minima di 32 ETH. Staking ETH, gli utenti contribuiscono alla sicurezza e al decentramento della rete Ethereum, ma è importante considerare i fattori che influenzano i premi dello staking e comprendere i potenziali rischi coinvolti.

Punta Ethereum nell’app Crypto.com .

Due diligence e ricerca personale

Tutti gli esempi elencati in questo articolo sono solo a scopo informativo. L’utente non deve interpretare tali informazioni o altro materiale come consulenza legale, fiscale, di investimento, finanziaria, di sicurezza informatica o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel presente documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com di investire, acquistare o vendere monete, token o altri asset crittografici. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute possono essere soggetti a imposte, compresa l’imposta sulle plusvalenze, nella vostra giurisdizione. Le descrizioni dei prodotti o delle caratteristiche di Crypto.com hanno uno scopo puramente illustrativo e non costituiscono un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Le performance passate non sono una garanzia o una previsione di quelle future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire e voi potreste perdere tutto o una parte consistente del vostro prezzo di acquisto. Quando valutate un asset crittografico, è essenziale che facciate le vostre ricerche e la vostra due diligence per esprimere il miglior giudizio possibile, poiché ogni acquisto sarà di vostra esclusiva responsabilità.

Tag

App

cryptocurrencies

Ethereum

staking

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens