Cosa sono le Altcoin? Oltre Bitcoin ed Ethereum

In questa guida completa esploreremo cosa sono le altcoin, i loro vari tipi e come scambiarle in modo efficace.

Jun 19, 2019
|

Con la continua evoluzione del mondo delle criptovalute, si stanno affermando nuovi asset digitali noti come “altcoin”. Le altcoin, abbreviazione di alternative coins, si riferiscono a qualsiasi criptovaluta diversa dal Bitcoin e, per alcuni, da Ethereum. In questa guida completa esploreremo cosa sono le altcoin, i loro vari tipi e come scambiarle in modo efficace.

Cosa sono le Altcoin?

Le altcoin sono emerse come alternative al Bitcoin, cercando di risolvere alcuni dei limiti percepiti della criptovaluta pioniera. Si tratta di beni digitali che operano secondo principi simili a quelli del Bitcoin, ma sono costruiti su piattaforme blockchain diverse con caratteristiche e funzionalità diverse. Dall’introduzione della prima altcoin, Namecoin, nel 2011, sono state create migliaia di altcoin, ognuna delle quali mira a fornire proposte di valore uniche al mercato delle criptovalute.

Altcoin contro Bitcoin

Le altcoin si differenziano dal Bitcoin per diversi aspetti:

  • Età: il Bitcoin è stato lanciato nel 2009, mentre le prime altcoin sono apparse nel 2011. Nuove altcoin continuano a essere rilasciate regolarmente.
  • Rischio contro ricompensa: Sebbene il Bitcoin sia volatile, è il leader del mercato e ha già acquisito un valore sostanziale. Le altcoin hanno un maggiore margine di crescita, ma comportano anche dei rischi.
  • Progressi tecnici: Le altcoin sono in genere costruite su una tecnologia più avanzata rispetto al Bitcoin, offrendo velocità di transazione più elevate e costi inferiori.

Tipi di Altcoin

Le altcoin sono disponibili in varie forme e categorie, ognuna con uno scopo e una funzionalità unici. Ecco alcuni dei principali tipi di altcoin che potrete incontrare:

Monete stabili

Le monete stabili sono progettate per mantenere un valore stabile ancorando il loro prezzo a un paniere di attività, come valute fiat, metalli preziosi o altre criptovalute. Queste monete mirano a ridurre la volatilità complessiva del mercato delle criptovalute. Esempi di monete stabili degne di nota sono Tether (USDT), USD Coin (USDC) e DAI di MakerDAO.

Altcoin basate sul mining

Le altcoin basate sul mining si affidano al processo di mining per verificare le transazioni e aggiungere altre monete alla fornitura. I minatori utilizzano potenti computer per risolvere equazioni matematiche e il primo minatore che risolve l’equazione verifica un blocco di transazioni, ricevendo in cambio ricompense in criptovaluta. Il Bitcoin è l’esempio più noto di criptovaluta basata sul mining.

Altcoin basate sulla palificazione

Queste criptovalute utilizzano un processo chiamato staking per verificare le transazioni e aggiungere altre monete alla fornitura. Lo staking implica l’impegno di monete da utilizzare per l’elaborazione delle transazioni, mentre gli staker ricevono in cambio ricompense in criptovalute. Peercoin è stata la prima altcoin a introdurre il concetto di staking e da allora questo metodo ha guadagnato popolarità grazie alla sua efficienza energetica rispetto al mining.

Gettoni di governance

I token di governance conferiscono ai titolari diritti di voto per contribuire a plasmare il futuro di un progetto o di una rete. Questi token consentono agli utenti di creare e votare proposte relative alla criptovaluta, contribuendo alla sua natura decentralizzata e garantendo che le decisioni non vengano prese da un’unica autorità centrale.

Come acquistare le Altcoin

L’acquisto di altcoin può essere un’impresa gratificante, ma è essenziale affrontarla con cautela e una chiara comprensione dei rischi connessi. Ecco alcuni passaggi da considerare quando si fa trading di altcoin:

  • Ricerca: Prima di negoziare qualsiasi altcoin, è fondamentale condurre una ricerca approfondita sul progetto, sul suo team e sui suoi potenziali casi d’uso. Comprendere i fondamenti di un’altcoin può aiutarvi a prendere decisioni di trading informate.
  • Scegliete una piattaforma affidabile: Per negoziare le altcoin, è necessario utilizzare una piattaforma di criptovalute come l’App Crypto.com. Assicuratevi che l’exchange scelto sia affidabile, sicuro e che offra le altcoin che vi interessano.
  • Creare un piano di trading: Sviluppare un piano di trading che delinei gli obiettivi, la tolleranza al rischio e le strategie di trading. Questo può aiutarvi a rimanere disciplinati e concentrati sui vostri obiettivi.
  • Implementare la gestione del rischio: Incorporare tecniche di gestione del rischio, come la definizione di stop loss e il corretto dimensionamento delle posizioni, per proteggere il capitale di trading.
  • Rimanere informati: Seguite le notizie e gli sviluppi del mercato delle criptovalute, che possono avere un impatto significativo sui prezzi delle altcoin.

Pro e contro delle Altcoin

Ecco i vantaggi e gli svantaggi del trading di altcoin:

ProContro
Migliorare gli aspetti di BitcoinMancano il vantaggio del first-mover e la quota di mercato di Bitcoin
Offrono un alto potenziale di ricompensaRischio significativo dovuto all’aumento della volatilità
Ampia selezione di altcoinDifficile da acquistare su alcune borse
ProMigliorare gli aspetti di Bitcoin
ControMancano il vantaggio del first-mover e la quota di mercato di Bitcoin
ProOffrono un alto potenziale di ricompensa
ControRischio significativo dovuto all’aumento della volatilità
ProAmpia selezione di altcoin
ControDifficile da acquistare su alcune borse

Altcoin degni di nota

Il mercato delle criptovalute è vasto, con migliaia di altcoin disponibili. Alcuni esempi degni di nota sono:

  • Ethereum(ETH): Seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, Ethereum è una piattaforma per la creazione di applicazioni decentralizzate (dApp) che utilizzano contratti intelligenti.
  • Litecoin(LTC): Considerato da alcuni come l'”argento” dell'”oro” del Bitcoin, il Litecoin è stato progettato per avere una maggiore velocità di transazione e un’offerta massima più ampia rispetto al Bitcoin.
  • Chainlink(LINK): Una rete oracolo decentralizzata, Chainlink collega i contratti intelligenti a dati e servizi fuori catena.
  • Uniswap(UNI): scambio decentralizzato costruito sulla blockchain di Ethereum, Uniswap utilizza un protocollo di market maker automatizzato per facilitare gli scambi di token.
  • Stellar Lumens(XLM): Rete di pagamento open-source, Stellar mira a consentire transazioni transfrontaliere senza soluzione di continuità tra diverse valute.

È possibile acquistare 250+ nell’App Crypto.com. Per saperne di più , cliccate qui.

Il futuro delle Altcoin

Il futuro delle altcoin rimane incerto, poiché il panorama delle criptovalute, in rapida evoluzione, continua a evolversi. Alcuni progetti probabilmente acquisteranno importanza e si affermeranno come attori dominanti del mercato, mentre altri potrebbero svanire nell’oscurità. Man mano che il mercato matura e si consolida, è essenziale che i trader rimangano informati e si adattino alle mutevoli tendenze e opportunità.

In conclusione, le altcoin offrono una gamma interessante e diversificata di opportunità per i trader che desiderano esplorare il mercato delle criptovalute al di là di Bitcoin ed Ethereum. Con una solida conoscenza di cosa sono e come funzionano le altcoin, nonché un approccio attento alla gestione del rischio, il trading di altcoin può essere un’impresa gratificante. Tuttavia, ricordate sempre di consultare un consulente finanziario professionista prima di prendere qualsiasi decisione di trading.

Due diligence e ricerca personale

Tutti gli esempi elencati in questo articolo sono solo a scopo informativo. L’utente non deve interpretare tali informazioni o altro materiale come consulenza legale, fiscale, di investimento, finanziaria, di sicurezza informatica o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel presente documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com di investire, acquistare o vendere monete, token o altri asset crittografici. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute possono essere soggetti a imposte, compresa l’imposta sulle plusvalenze, nella vostra giurisdizione. Le descrizioni dei prodotti o delle caratteristiche di Crypto.com hanno uno scopo puramente illustrativo e non costituiscono un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Le performance passate non sono una garanzia o una previsione di quelle future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire e voi potreste perdere tutto o una parte consistente del vostro prezzo di acquisto. Quando valutate un asset crittografico, è essenziale che facciate le vostre ricerche e la vostra due diligence per esprimere il miglior giudizio possibile, poiché ogni acquisto sarà di vostra esclusiva responsabilità.

Tag

cryptocurrencies

trading

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens