Cos’è Cardano (ADA)?

In questo articolo, scopri la soluzione blockchain scalabile, sostenibile e interoperabile di Cardano, nonché le caratteristiche del suo token nativo, ADA.

Sep 11, 2023
|

Cos'è Cardano

Punti di forza:

  • Cardano (ADA) è una piattaforma blockchain che mira a fornire una soluzione più scalabile, sostenibile e interoperabile rispetto ai suoi predecessori.
  • Fondata da Charles Hoskinson e dal suo team, Cardano ha guadagnato notevole attenzione per il suo approccio orientato alla ricerca.
  • Cardano utilizza un’architettura a più livelli che separa lo strato di insediamento dallo strato di calcolo, migliorando flessibilità e scalabilità.
  • ADA è la criptovaluta nativa della piattaforma Cardano e utilizzata per vari scopi, tra cui transazioni e staking.
  • L’impegno di Cardano per la sostenibilità e l’efficienza energetica gli è valso la reputazione di “criptovaluta verde”, distinguendola dalle altre reti blockchain ad alta intensità energetica.

Introduzione

Il regno della blockchain e delle criptovalute è in continua evoluzione e ogni innovazione cerca di affrontare le carenze dei suoi predecessori. Cardano, spesso indicato come ADA , emerge come un giocatore eccezionale in quest’arena.

Sviluppato da un team guidato da Charles Hoskinson, uno dei cofondatori di Ethereum , Cardano si distingue per un approccio orientato alla ricerca, un’architettura a più livelli e l’impegno per la sostenibilità. In questo articolo, approfondiamo il mondo di Cardano per comprenderne lo scopo, la meccanica, il token nativo (ADA), la tokenomics e l’etichetta di “criptovaluta verde” assegnatagli da alcuni.

Cos’è Cardano?

Cardano si considera una piattaforma blockchain di terza generazione progettata per superare i limiti delle blockchain precedenti come Bitcoin ed Ethereum. Lanciato nel 2017, Cardano cerca di offrire una soluzione più scalabile , sostenibile e interoperabile per la blockchain. A differenza di alcuni progetti incentrati esclusivamente sullo sviluppo del codice, Cardano enfatizza l’individuazione dei fatti e l’analisi, mirando a creare una solida base attraverso il controllo scientifico e la ricerca accademica sottoposta a revisione paritaria.

Cos’è il token ADA?

Al centro dell’ecosistema Cardano c’è la sua criptovaluta nativa, ADA. Prende il nome da Ada Lovelace , matematica e scrittrice pionieristica, ADA svolge varie funzioni all’interno dell’ecosistema. Funziona come mezzo di scambio, facilitando le transazioni tra gli utenti e viene utilizzato per pagare le commissioni di transazione e distribuire premi.

Inoltre, ADA svolge un ruolo cruciale nel meccanismo di staking della piattaforma, che aiuta a proteggere la rete e a raggiungere il consenso attraverso il protocollo Proof of Stake ( PoS ).

Come funziona Cardano?

L’architettura di Cardano si basa su un approccio a più livelli, costituito da due strati primari: lo strato di insediamento e lo strato di calcolo. Il livello di regolamento gestisce gli aspetti contabili e di trasferimento di valore, garantendo transazioni sicure e fungendo da spina dorsale del registro.

Il livello di calcolo è responsabile dell’esecuzione di contratti intelligenti e dell’abilitazione di applicazioni decentralizzate ( dapps ). Questa separazione dei livelli garantisce a Cardano maggiore flessibilità e scalabilità, consentendo aggiornamenti o modifiche a un livello senza influenzare l’altro.

Perché Cardano è conosciuta come una “criptovaluta verde”?

Uno degli attributi di Cardano è la sua dedizione alla sostenibilità ambientale. A differenza delle blockchain Proof of Work ( PoW ) come Bitcoin, che consumano una notevole energia per il mining , Cardano è stata una delle prime criptovalute a impiegare un meccanismo di consenso Proof of Stake (PoS), che riduce significativamente il consumo di energia eliminando la necessità di un utilizzo ad alta intensità di risorse. calcoli di mining come con PoW.

Al giorno d’oggi, anche un gran numero di altre blockchain si affidano al PoS o ad altri meccanismi di consenso rispettosi dell’ambiente, ma l’immagine verde è rimasta impressa a Cardano come pioniere.

A cosa serve Cardano?

Cardano ha vari scopi all’interno del suo ecosistema blockchain. È stata progettata per essere una piattaforma multifunzionale che va oltre il semplice servizio di criptovaluta. Di seguito sono riportati alcuni usi chiave di Cardano (ADA):

Valuta digitale: proprio come molte altre criptovalute, ADA viene utilizzata come valuta digitale per effettuare transazioni e pagamenti. Gli utenti possono inviare e ricevere rapidamente token ADA attraverso la blockchain Cardano con commissioni di transazione basse.

Staking: i titolari di ADA possono partecipare al meccanismo di staking della rete Cardano, che prevede il mantenimento di una certa quantità di ADA in un portafoglio e lo staking per supportare le operazioni della rete. In cambio dello staking, i partecipanti ricevono premi sotto forma di token ADA aggiuntivi. Lo staking aiuta a proteggere la rete e a mantenere la sua natura decentralizzata.

Applicazioni decentralizzate (Dapps): gli sviluppatori possono creare e distribuire applicazioni decentralizzate (dapps) sulla piattaforma Cardano. Queste dapp coprono un’ampia gamma di casi d’uso, dalla finanza e dai giochi alla gestione della catena di fornitura e alla verifica dell’identità. Le capacità del contratto intelligente di Cardano consentono la creazione di dapp complesse e innovative.

Contratti intelligenti: Cardano mira a fornire una piattaforma per la creazione e l’esecuzione di contratti intelligenti, che sono accordi autoeseguibili con i termini del contratto scritti direttamente nel codice. Questi contratti automatizzano e verificano l’esecuzione degli accordi senza bisogno di intermediari. ADA viene utilizzato per pagare le risorse computazionali necessarie per eseguire questi contratti intelligenti.

Tokenizzazione: Cardano consente la creazione di token personalizzati sulla sua piattaforma. Questa funzionalità viene utilizzata per una varietà di scopi, come la creazione di token fedeltà, la rappresentazione di beni come immobili o materie prime o persino il lancio di offerte iniziali di monete (ICO).

Governance: i titolari di ADA possono partecipare alla governance della rete Cardano. Attraverso un processo chiamato “Project Catalyst”, i titolari di ADA possono proporre e votare vari aggiornamenti del protocollo, miglioramenti e modifiche all’ecosistema. Ciò dà alla comunità voce in capitolo nell’evoluzione e nello sviluppo della piattaforma.

Interoperabilità incrociata: Cardano ha in programma di implementare meccanismi di interoperabilità con altre blockchain. Ciò significa che, in futuro, ADA potrebbe essere utilizzato per facilitare le transazioni o le interazioni tra diverse reti blockchain, migliorando la connettività complessiva della blockchain.

Tokenomics dell’ADA

Offerta: l’offerta massima di token ADA è fissata a 45 miliardi di ADA. L’attuale offerta circolante è di 35,05 miliardi .

Distribuzione: La distribuzione dei token ADA è stata gestita attraverso varie fasi, tra cui prevendite, vendite pubbliche e successive allocazioni. Di seguito è riportata una ripartizione generale della distribuzione:

  • Prevendita e offerta iniziale di monete (ICO): lo sviluppo di Cardano è stato finanziato attraverso una serie di round di finanziamento e offerte iniziali di monete. La maggior parte dei token ADA sono stati inizialmente distribuiti agli investitori durante questi round.
  • Tesoreria e sviluppo: una parte della fornitura iniziale è stata riservata allo sviluppo, alla ricerca e ad altre iniziative strategiche. Questi fondi sono conservati in una tesoreria e utilizzati per sostenere lo sviluppo continuo, le partnership e la crescita dell’ecosistema.
  • Premi di staking: i titolari di ADA che partecipano al processo di staking guadagnano premi per proteggere la rete. Questi premi vengono pagati in token ADA aggiuntivi. I premi di staking servono come incentivo per gli utenti a partecipare attivamente alla protezione e alla convalida delle transazioni sulla blockchain.
  • Crescita dell’ecosistema: i token ADA vengono utilizzati per supportare la crescita dell’ecosistema Cardano. Ciò include il finanziamento di progetti attraverso l’iniziativa Project Catalyst, che consente alla comunità di proporre e votare progetti che contribuiscono allo sviluppo dell’ecosistema.

Come fare trading con ADA

Cardano ( ADA ) è elencato nell’app Crypto.com, nella lista crescente di oltre 250 criptovalute e stablecoin supportate, tra cui Bitcoin ( BTC ), Ethereum ( ETH ), Polkadot ( DOT ), USD Coin ( USDC ) e Cronos ( CRO ).

Gli utenti dell’app Crypto.com possono ora acquistare Cardano ( ADA ) con USD, EUR, GBP e oltre 20 altre valute fiat e spenderli presso oltre 80 milioni di commercianti in tutto il mondo utilizzando la carta Visa Crypto.com. In alternativa, gli utenti possono anche scambiare ADA sull’Exchange Crypto.com .

Scarica l’app Crypto.com per iniziare a fare trading con ADA oggi stesso.

Conclusione

Fondato sulla ricerca e costruito con un’architettura a più livelli, Cardano è guidato dalla sostenibilità, offrendo un’alternativa promettente alle precedenti piattaforme blockchain. Con ADA come token nativo, Cardano non solo facilita le transazioni, ma dà anche potere alla sua comunità attraverso lo staking e la governance. Mentre lo spazio crittografico continua ad evolversi, Cardano mira a mantenere il suo impegno verso la scalabilità, la sostenibilità e l’innovazione per mantenerlo in prima linea nel settore.

Due diligence e ricerca personale

Tutti gli esempi elencati in questo articolo sono solo a scopo informativo. L’utente non deve interpretare tali informazioni o altro materiale come consulenza legale, fiscale, di investimento, finanziaria, di sicurezza informatica o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel presente documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com di investire, acquistare o vendere monete, token o altri asset crittografici. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute possono essere soggetti a imposte, compresa l’imposta sulle plusvalenze, nella vostra giurisdizione. Le descrizioni dei prodotti o delle caratteristiche di Crypto.com hanno uno scopo puramente illustrativo e non costituiscono un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Inoltre, il Crypto.com Exchange e i prodotti qui descritti sono distinti dalla Crypto.com Main App, e la disponibilità di prodotti e servizi sul Crypto.com Exchange è soggetta a limiti giurisdizionali. Prima di accedere al Crypto.com Exchange, si prega di consultare il seguente link e di assicurarsi di non trovarsi in alcuna giurisdizione soggetta a restrizioni geografiche.

Le performance passate non sono una garanzia o una previsione di quelle future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire e voi potreste perdere tutto o una parte consistente del vostro prezzo di acquisto. Quando valutate un asset crittografico, è essenziale che facciate le vostre ricerche e la vostra due diligence per esprimere il miglior giudizio possibile, poiché ogni acquisto sarà di vostra esclusiva responsabilità.

Tag

altcoins

Blockchain

Cardano

cryptocurrencies

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens