Che cos’è un Crypto DEX?

Scoprite come funziona un DEX, i tre diversi tipi di DEX e come connettersi a più DEX in un’unica app con il DeFi Wallet di Crypto.com.

Feb 03, 2023
|

Scambio decentralizzato Opt 1

Esistono due modi principali per commerciare le criptovalute: le borse centralizzate (CEX) e le borse decentralizzate (DEX). Per saperne di più sui DEX di criptovalute, cliccate qui.

Punti di forza:

  • Una borsa decentralizzata (DEX) è un mercato peer-to-peer in cui gli utenti possono scambiare criptovalute senza intermediari.
  • I DEX operano su una rete decentralizzata, come una blockchain.
  • Gli utenti di una DEX mantengono l’autocustodia dei propri asset mantenendo il controllo esclusivo delle proprie chiavi private.

Che cos’è un Crypto DEX?

Le borse decentralizzate (DEX) esistono senza intermediari e costituiscono una pietra miliare nell’ecosistema della finanza decentralizzata (DeFi). Inoltre, garantiscono la totale trasparenza sui movimenti dei fondi e sulle modalità di scambio. Inoltre, i fondi di un utente non passano attraverso un portafoglio di criptovalute di terzi durante il trading.

Ad esempio, potrebbe non esserci un percorso diretto per scambiare ETH con il token SAND su un particolare DEX; quindi, il percorso di scambio potrebbe essere ETH scambiato con USDC, quindi scambiato con SAND – tutto in una singola transazione sulla catena.

I DEX offrono un maggiore controllo degli asset dell’utente; tuttavia, gli utenti possono trovarsi di fronte a velocità di transazione più basse e a un’interfaccia meno facile da usare rispetto alle borse centralizzate, poiché non dispongono delle stesse risorse e infrastrutture.

Come funziona un DEX?

I DEX sono costruiti su blockchain che supportano l’esecuzione di contratti intelligenti. Sulla maggior parte dei DEX, ogni operazione è soggetta a commissioni, che vengono pagate ai fornitori di liquidità (LP) e ai validatori della blockchain. In sostanza, gli utenti dei DEX interagiscono con contratti intelligenti sulla relativa blockchain.

Esistono tre tipi principali di DEX, che consentono agli utenti di negoziare direttamente attraverso gli smart contract:

  • Market maker automatizzati (AMM)
  • Portafoglio ordini DEX
  • Aggregatori DEX

Market maker automatizzati (AMM)

Un AMM si basa sulle informazioni fornite dalle borse e dagli oracoli della blockchain per stabilire il prezzo, dove – invece di far coincidere gli ordini di acquisto e di vendita – lo smart contract utilizza un pool di liquidità, finanziato da altri utenti che desiderano guadagnare le commissioni e le ricompense previste dal DEX. Esempi di tali AMM sono Uniswap, VVS Finance e MM Finance.

Accedete a tutte le AMM di cui sopra in un unico luogo tramite il DeFi Wallet di Crypto.com. Scaricate l’app o l’estensione del browser qui.

DEX del portafoglio ordini

Con i DEX con portafoglio ordini, i trader possono impostare ordini di mercato o ordini limite. Ad esempio, quando si inserisce un ordine limite, il trader stabilisce il prezzo previsto. Il prezzo limite determina il prezzo massimo o minimo che l’utente desidera negoziare. L’ordine verrà eseguito se l’ultimo prezzo raggiunge il prezzo limite o un prezzo migliore.

In caso di scarsa liquidità, l’ordine limite rimarrà aperto fino a quando non verrà effettuato un riscontro con un ordine contabile appropriato. Ne sono un esempio dYdX e Loopring Exchange.

Aggregatori DEX

L’obiettivo di un aggregatore DEX è proteggere gli utenti dagli effetti dei prezzi e ridurre la probabilità di una transazione non riuscita. Si riforniscono di liquidità da diversi DEX per ridurre al minimo lo slippage sugli ordini di grandi dimensioni, ottimizzare le commissioni di swap e i prezzi dei token e offrire ai trader il miglior prezzo possibile nel minor tempo possibile.

Alcuni aggregatori DEX utilizzano anche la liquidità delle piattaforme centralizzate per fornire agli utenti un’esperienza complessivamente migliore, pur rimanendo non depositari, sfruttando l’integrazione con specifiche borse centralizzate. Esempi di aggregatori di questo tipo sono 1inch e ParaSwap.

Vantaggi dell’utilizzo di un Crypto DEX

Disponibilità del gettone

I CEX hanno un processo di selezione e di controllo quando si tratta di quotare i token. I DEX, tuttavia, a causa della loro natura decentralizzata, di solito includono qualsiasi token coniato sulla blockchain su cui sono costruiti, a condizione che alcuni asset siano stati messi in comune. Ciò significa che i nuovi progetti saranno probabilmente disponibili per il trading su questi DEX prima di essere disponibili sui CEX.

Sebbene i trader siano in grado di entrare nei progetti il più presto possibile, ciò implica anche che ogni sorta di truffa può essere elencata sui DEX. Gli utenti devono eseguire la loro due diligence per assicurarsi che i token che stanno cercando di negoziare siano con il contratto corretto ed eseguano azioni allineate con ciò che stanno cercando di ottenere.

Accessibilità

I DEX attirano un gran numero di utenti per la rapidità con cui è possibile creare un portafoglio autocustodito e iniziare immediatamente a interagire nello spazio DeFi.

APY potenzialmente elevati grazie all’agricoltura dei pool di liquidità

Sebbene l’agricoltura dei rendimenti offra rendimenti interessanti quando si deposita solo un token per i protocolli, non è un gioco privo di rischi. Gli operatori di mercato devono ricercare e tenere presente i rischi potenziali dell’agricoltura a rendimento.

La perdita impermanente (IL) è la perdita non realizzata subita a causa delle variazioni di prezzo di un token, che porta i token ad avere un valore inferiore rispetto a quello che avrebbero avuto se fossero stati detenuti senza partecipare a un pool di liquidità o a un yield farming. Indipendentemente dall’aumento o dal calo del prezzo del token di puntata, l’IL esiste a meno che il prezzo del token non ritorni allo stato iniziale.

Sfide dell’utilizzo di un DEX

Conoscenze specifiche richieste

I DEX sono accessibili tramite portafogli non custodiali che possono interagire con i contratti intelligenti. Sono necessarie conoscenze specifiche per scegliere il portafoglio corretto e finanziarlo con i token corretti, al fine di pagare le commissioni di gas richieste per scambiare o spostare altri token su quella rete.

Gli utenti devono imparare a utilizzare questi portafogli perché devono connettersi alla rete blockchain appropriata per il DEX e devono anche comprendere i concetti di sicurezza associati alla protezione dei loro fondi.

Affrontare lo slippage può essere una sfida anche per gli utenti più esperti, poiché è quasi impossibile evitare lo slippage quando si acquistano token con minore liquidità. Spesso la tolleranza allo slippage sulle piattaforme DEX deve essere regolata manualmente per gli ordini e la regolazione dello slippage può essere tecnica; alcuni utenti potrebbero non comprenderne appieno il significato.

Gli utenti possono commettere diversi errori che possono portare a una perdita di fondi se non hanno conoscenze specifiche. Questi errori possono includere il prelievo di monete nella rete sbagliata, il pagamento eccessivo delle commissioni di transazione o, al contrario, l’impostazione di una commissione di transazione troppo bassa che blocca la transazione o la perdita di IL.

Vulnerabilità dei contratti intelligenti

I contratti intelligenti sulle blockchain sono generalmente disponibili pubblicamente per consentire agli utenti di esaminare il codice alla ricerca di potenziali bug o vulnerabilità. Alcuni di questi contratti utilizzati dai DEX sono controllati da società professionali indipendenti che contribuiscono a rendere sicuro il codice. Ciononostante, tali vulnerabilità possono ancora sfuggire alle verifiche e alle revisioni del codice, soprattutto dopo l’esecuzione di un aggiornamento, e sono fonte di potenziali nuovi exploit che possono costare agli utenti i loro token.

Gli utenti che esplorano i DEX dovrebbero sempre effettuare una due diligence sul team coinvolto nel DEX, così come sui token che intendono negoziare.

Annunci di gettoni non verificati

Chiunque può quotare un nuovo token su un DEX e fornire liquidità accoppiandolo ad altre monete. Questo può rendere i trader suscettibili di truffe come i “rug pull” o i token copiati, che cercano di far credere agli utenti del DEX che stanno acquistando un token diverso.

Alcuni DEX combattono questi rischi ricordando ripetutamente agli utenti di verificare lo smart contract dei token che intendono acquistare. Sebbene questa soluzione funzioni per gli utenti più esperti, si tratta di una soluzione che richiede una conoscenza o una consapevolezza specifica.

Qual è il miglior Crypto DEX da utilizzare?

In conclusione, l’idoneità di un DEX dipende dalle esigenze e dalle preferenze specifiche dell’utente. I DEX offrono diversi vantaggi, come la possibilità per l’utente di operare direttamente dal proprio portafoglio non depositato, mantenendo così il controllo delle proprie attività.

Tuttavia, i DEX presentano anche alcuni svantaggi e potrebbero non essere adatti a coloro che sono alle prime armi con il trading di criptovalute o che necessitano di funzioni di trading più avanzate. I DEX possono anche avere una liquidità inferiore e commissioni variabili a seconda della borsa. È importante che gli utenti considerino attentamente le proprie esigenze e facciano le proprie ricerche prima di decidere quale DEX è la scelta giusta per loro.

Il portafoglio Crypto.com DeFi

La suite di prodotti Crypto.com DeFi Wallet è disponibile attraverso un’estensione per cellulare, desktop o browser. Gli utenti possono accedere a DEX popolari come VVS Finance, Uniswap o 1inch – tutto in un’unica app – e connettersi senza problemi con alcuni dei protocolli DeFi più diffusi.

Gli utenti possono anche:

  • Scambiate oltre 1.000 token su più catene, tra cui Ethereum, Cronos, Cosmos e altre ancora.
  • Migrare le attività tra diverse catene e Cronos con la funzione di bridging in-app.
  • Gestite facilmente oltre 1.000 token su oltre 30 blockchain, tra cui Cronos, Crypto.org ed Ethereum.
  • Inviare criptovalute alla velocità di conferma e alla tariffa di rete che preferiscono. L’ETH Gas Meter di Crypto.com fornisce agli utenti aggiornamenti in tempo reale sulle tariffe del gas e sulla velocità delle transazioni.

Scaricate l’applicazione Crypto.com DeFi Wallet o l’estensione del browser qui.

Due diligence e ricerca personale

Tutti gli esempi elencati in questo articolo sono solo a scopo informativo. L’utente non deve interpretare tali informazioni o altro materiale come consulenza legale, fiscale, di investimento, finanziaria o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel presente documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com di investire, acquistare o vendere monete, token o altri asset crittografici. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute possono essere soggetti a imposte, compresa l’imposta sulle plusvalenze, nella vostra giurisdizione. Le descrizioni dei prodotti o delle caratteristiche di Crypto.com hanno uno scopo puramente illustrativo e non costituiscono un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Le performance passate non sono una garanzia o una previsione di quelle future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire e voi potreste perdere tutto o una parte consistente del vostro prezzo di acquisto. Quando valutate un asset crittografico, è essenziale che facciate le vostre ricerche e la vostra due diligence per esprimere il miglior giudizio possibile, poiché ogni acquisto sarà di vostra esclusiva responsabilità.

Tag

DeFi

Exchange

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens