La croce d’oro e la croce della morte nel trading di criptovalute

Le croci d’oro e le croci della morte sono segnali forti che i trader cercano. Scoprite come individuarli e cosa significano per i prezzi di Bitcoin e altri token.

Feb 15, 2023
|

Croce d'oro Croce di morte cripto trading

Punti di forza:

  • Un golden cross si verifica quando una media mobile dei prezzi a breve termine sale sopra una media mobile a più lungo termine. In genere è considerato un segnale di trading rialzista.
  • Un death cross si verifica quando una media mobile dei prezzi a breve termine scende al di sotto di una media mobile a più lungo termine. In genere è considerato un segnale di trading ribassista.
  • Entrambi sono semplici da costruire, adatti all’uso in una strategia di trading automatizzata e testati in altri mercati come quello azionario e forex.
  • In genere vengono utilizzati in combinazione con altri tipi di segnali di trading, analisi di mercato e strategie di gestione del rischio.

Che cos’è l’analisi tecnica?

L’analisi tecnica è un metodo per prevedere la direzione dei prezzi. Utilizza segnali di trading basati principalmente sui prezzi storici e sui dati di volume. Questi segnali di trading possono essere utilizzati dai trader in combinazione con altre metriche per decidere quando acquistare e vendere.

Le croci d’oro e le croci della morte sono tipi di segnali di trading utilizzati nell’analisi tecnica.

Imparare come leggere i grafici delle criptovalute in questa guida per principianti.

Che cos’è una croce d’oro?

Il golden cross è un segnale di trading basato sulle medie mobili dei prezzi storici.

  • Media mobile: È la media dei prezzi in un determinato periodo di tempo. Ad esempio, una media mobile a 30 giorni è la media dei prezzi degli ultimi 30 giorni. Altri periodi comuni utilizzati dai trader sono quelli a 20 giorni, 50 giorni e 200 giorni.
  • Golden cross: Si verifica quando una media mobile a breve termine (ad esempio, 30 giorni) posizionata al di sotto di una media mobile a più lungo termine (ad esempio, 200 giorni) sale al di sopra (in altre parole, incrocia) quella a più lungo termine. Quando ciò accade, può essere interpretato come un segnale di trading rialzista (cioè si può prevedere un aumento del prezzo). Questo perché il cross viene tipicamente interpretato come una tendenza dei prezzi a breve termine (indicata dalla media mobile a più breve termine) che guadagna slancio per salire al di sopra della tendenza a più lungo termine (indicata dalla media mobile a più lungo termine). Si può ipotizzare che lo slancio dei prezzi verso l’alto continuerà.

Che cos’è una croce mortuaria?

Simile al golden cross, il death cross è un segnale di trading basato anche sulle medie mobili dei prezzi storici. La differenza è che un death cross si verifica quando una media mobile a più breve termine posizionata sopra una media mobile a più lungo termine scende sotto quella a più lungo termine.

Un death cross viene tipicamente interpretato come un segnale di trading ribassista (cioè si prevede un calo del prezzo). Questo perché il cross viene interpretato come la tendenza dei prezzi a breve termine (indicata dalla media mobile a più breve termine) che scende al di sotto della tendenza a più lungo termine (indicata dalla media mobile a più lungo termine). Si può ipotizzare che lo slancio dei prezzi verso il basso continuerà.

Vantaggi delle croci d’oro e delle croci di morte

Semplice da costruire

Un vantaggio fondamentale dell’uso delle croci d’oro e delle croci di morte è la semplicità. Le medie mobili sono relativamente facili da costruire rispetto ad altre metriche e le piattaforme di trading che offrono grafici dei prezzi di solito hanno metriche incorporate come le medie mobili che gli utenti possono scegliere di visualizzare nei grafici.

Adatto al trading automatico

Poiché i segnali si basano esclusivamente sui dati storici dei prezzi, sono adatti all’uso in una strategia di trading automatizzata. Ad esempio, un trader potrebbe impostare un trading bot per acquistare ogni volta che si verifica un golden cross e vendere ogni volta che si verifica un death cross. In questo modo, il trader non dovrà monitorare costantemente il mercato.

Imparare a conoscere trading a grigliaun tipo di strategia di trading automatizzata basata sull’impostazione di limiti di prezzo.

Collaudato in altri mercati

Le croci d’oro e le croci della morte sono già comunemente utilizzate dai trader in altri mercati, come le azioni e il forex. Questo potenzialmente dà ai trader di criptovalute una certa dose di fiducia quando considerano di utilizzarli.

A cosa fare attenzione quando si usano le croci d’oro e le croci di morte

Operazioni affollate

Se molte persone iniziano a utilizzare lo stesso segnale di trading, il rischio è che il segnale di trading diventi meno efficace nel tempo. Un modo potenziale per ridurre questo rischio è quello di combinare i cross con altri tipi di segnali di trading.

I risultati passati non garantiscono quelli futuri

Per avere la certezza che i golden cross e i death cross abbiano buone probabilità di funzionare, i trader possono condurre un backtest per verificare se questi segnali hanno funzionato in passato. Tuttavia, anche se i segnali hanno funzionato storicamente, non è detto che continueranno a farlo anche in futuro.

Può essere combinato con altri segnali di trading

I trader possono prendere in considerazione la possibilità di combinare le croci d’oro e le croci della morte con altri tipi di segnali tecnici di trading e analisi di mercato per migliorare le loro possibilità di successo nel trading. Un tipo di segnale spesso utilizzato insieme alle croci d’oro e alle croci della morte è il volume di trading. Ad esempio, uno dei due cross è tipicamente considerato più affidabile se accompagnato da un aumento significativo del volume. I trader possono anche utilizzare strategie di gestione del rischio, come gli stop-loss, nel caso in cui il prezzo non si muova nella direzione prevista dopo aver effettuato un’operazione.

Parole finali – Gli utenti dovrebbero affidarsi alla croce d’oro e alla croce della morte quando fanno trading?

I golden cross e i death cross sono semplici da costruire e si prestano bene alle strategie di trading automatizzate. Possono anche essere combinati con altri tipi di segnali di trading, analisi di mercato e strategie di gestione del rischio per migliorare potenzialmente le possibilità di successo del trading. Tuttavia, non sono una garanzia che il prezzo di un’attività aumenterà o diminuirà; sono solo un indicatore.

Fare trading con la croce d’oro e la croce della morte sullo scambio Crypto.com

Lo scambio di Crypto.com è un portale per gli utenti che possono scambiare criptovalute in modo semplice e sicuro. Puntate su CRO per godere di commissioni di trading scontate e fino all’8% annuo di ricompense in token.

I grafici costantemente aggiornati in diverse risoluzioni consentono di individuare facilmente il modello di croce d’oro o di morte per le coppie di trading prescelte. Crypto.com supporta coppie di trading per le criptovalute con capitalizzazione di mercato e volume leader, tra cui BTC, ETH, XRP, LTC, USDC e CRO.

Inoltre, il nostro motore di liquidità proprietario Vortex Liquidity Engine garantisce ai clienti l’accesso a pool di liquidità profondi e ai migliori prezzi di esecuzione.

Non perdete l’occasione: il Programma di riferimento per lo scambio Crypto.com offre agli utenti idonei fino a 2.000 dollari in CRO.

Due diligence e ricerca personale

Tutti gli esempi elencati in questo articolo sono solo a scopo informativo. L’utente non deve interpretare tali informazioni o altro materiale come consulenza legale, fiscale, di investimento, finanziaria o di altro tipo. Nulla di quanto contenuto nel presente documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com di investire, acquistare o vendere monete, token o altri asset crittografici. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute possono essere soggetti a imposte, compresa l’imposta sulle plusvalenze, nella vostra giurisdizione. Le descrizioni dei prodotti o delle caratteristiche di Crypto.com hanno uno scopo puramente illustrativo e non costituiscono un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Il Crypto.com Exchange e i prodotti qui descritti sono distinti dalla Crypto.com Main App e la disponibilità di prodotti e servizi sul Crypto.com Exchange è soggetta a limiti giurisdizionali. Prima di accedere al Crypto.com Exchange, si prega di consultare i seguenti link e di assicurarsi di non trovarsi in alcuna giurisdizione soggetta a restrizioni geografiche per il Trading Spot e il Margin Trading.

Le performance passate non sono una garanzia o una previsione di quelle future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire e voi potreste perdere tutto o una parte consistente del vostro prezzo di acquisto. Quando valutate un asset crittografico, è essenziale che facciate le vostre ricerche e la vostra due diligence per esprimere il miglior giudizio possibile, poiché ogni acquisto sarà di vostra esclusiva responsabilità.

Tag

bitcoin

Exchange

trading

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens