Cos’è il gas di Ethereum?

Nel mondo blockchain, ogni transazione ha un costo, noto come “commissione gas”. In questo articolo spieghiamo l’importanza del gas e come calcolarne il costo.

Oct 13, 2023
|

What Is Gas

Punti chiave:

  • Il termine “Gas” indica l’unità di misura dello sforzo computazionale necessario per eseguire varie azioni durante l’interazione con una blockchain.
  • Ogni azione su Ethereum, dalle semplici transazioni all’implementazione di smart contract, utilizza del gas.
  • Gli utenti devono compensare questo lavoro computazionale attraverso una “commissione gas”, generalmente pagata con la criptovaluta nativa della rete.
  • I prezzi del gas, quotati in Gwei sulla rete Ethereum, fluttuano in base alla congestione della rete, incidendo sui costi delle transazioni.
  • I miner svolgono un ruolo fondamentale nel convalidare ed elaborare le transazioni, guadagnando le commissioni gas come ricompensa.

Cos’è il gas di Ethereum?

Un termine comunemente utilizzato nel mondo della blockchain e criptovalute, “gas” è il costo di una transazione sulla rete Ethereum. Tutte le transazioni sulla blockchain sono alimentate dal gas e sono soggette a commissioni, che contribuiscono a garantire un’elaborazione sicura ed efficiente.

A prima vista, il gas potrebbe evocare pensieri di carburante ed energia, una buona metafora per ciò che rappresenta quando si interagisce con diverse blockchain: Svolge un ruolo importante nel determinare la velocità delle transazioni, il loro costo e l’efficienza complessiva della blockchain.

A cosa serve il gas?

Dato che ogni transazione su Ethereum richiede risorse computazionali per essere eseguita, le commissioni gas sono utilizzate per incentivare i validatori a convalidare le transazioni, contribuendo così a prevenire attacchi di spam da parte di malintenzionati sulla rete.

La commissione gas è la quantità di gas utilizzata per eseguire un’operazione, moltiplicata per il costo di un unità di gas. Le commissioni gas vengono pagate in ETH, il token nativo della rete Ethereum, indipendentemente dall’esito della transazione.

Su Ethereum, i prezzi del gas sono espressi in Gwei, che rappresentano frazioni di gas; un Gwei equivale a 0,000000001 ETH. Il termine è una contrazione di “giga-wei”, che significa “miliardi di wei”, ed è ispirato a Wei Dai, uno scienziato computazionale che ha lavorato nel dipartimento di ricerca sulla crittografia di Microsoft (“Wei” è la più piccola denominazione di Ether).

Come funziona il gas?

Il gas è l’unità di misura della potenza computazionale necessaria per eseguire operazioni sulla rete. In parole povere, rappresenta il costo associato all’esecuzione di transazioni sulla blockchain di Ethereum.

Molti tipi di protocolli della rete Ethereum richiedono l’uso del gas per poter funzionare sulla blockchain. Ad esempio, le applicazioni decentralizzate (DApps), i token non fungibili (NFT) e i trasferimenti di fondi richiedono tutti l’uso di gas per le transazioni su blockchain.

Il prezzo del gas dipende dal tipo di transazione e dal livello di congestione della rete blockchain durante l’elaborazione della transazione. Più utenti cercano di completare le transazioni nello stesso momento, più alto sarà il costo del gas.

Le commissioni gas possono variare notevolmente, come si vede nel grafico qui sopra.

Perché il gas è importante?

Il gas è un mezzo per ricompensare i validatori e coloro che contribuiscono al mantenimento della rete, fornendo loro incentivi economici. Inoltre, agisce come un deterrente allo spam: senza l’utilizzo del gas, attori malintenzionati potrebbero inviare in modo massiccio transazioni, congestionando la rete.

Il gas e la blockchain di Ethereum

Gli utenti possono scegliere il prezzo a cui fissare il gas. Pagare più ETH per il gas può consentire un completamento più rapido delle transazioni. Se gli utenti scelgono di usare meno gas, la transazione può richiedere più tempo per essere completata; a volte può essere accolta, poiché molti miner scelgono tipicamente transazioni che forniscono maggiori incentivi in ETH.

Ciò si verifica frequentemente durante i periodi di intenso traffico, quando molte persone cercano di completare le transazioni il più rapidamente possibile. È sempre consigliabile verificare i prezzi attuali del gas sulla rete Ethereum per conoscere la quantità di Gwei necessaria per effettuare una transazione.

Gli utenti dovrebbero essere consapevoli del fatto che la transazione iniziale potrebbe anche non avere successo, comportando la perdita del gas speso per eseguirla. Nonostante la complessità del gas, esso rappresenta una parte fondamentale dell’ecosistema Ethereum, in quanto consente il funzionamento efficiente della rete.

Come utilizzare il gas in una transazione

Di seguito viene illustrato come viene speso il gas in una transazione sulla rete Ethereum:

  1. Scopo: ogni azione sulla rete Ethereum, come l’invio di una transazione o l’interazione con uno smart contract, richiede un lavoro computazionale, misurato in “gas”.
  1. Costo: il gas non è gratuito, in quanto gli utenti delle reti blockchain devono pagare una commissione per il lavoro computazionale svolto sulla blockchain; questa è nota come “commissione gas”.
  1. Token di pagamento: le commissioni gas vengono di solito pagate con il token nativo della rete. Ad esempio, su Ethereum, il token utilizzato per pagare le commissioni gas è l’ETH, mentre su Cronos, le commissioni gas vengono pagate in CRO.
  1. Prezzo del gas: la quantità di gas necessaria per eseguire una transazione varia in base al prezzo del gas, noto come Gwei. Quando la rete è congestionata, i prezzi del gas sono più alti.
  1. Validatori: i validatori convalidano le transazioni sulla blockchain e in cambio ricevono una ricompensa sotto forma di commissione gas. In questo modo sono incentivati a convalidare le transazioni.

In sintesi, il gas svolge un ruolo cruciale nell’efficienza delle blockchain. Serve a prevenire lo spam sulla rete, assicura agli utenti la possibilità di eseguire transazioni e fornisce incentivi ai validatori per mantenere la rete sicura e operativa.

Commissioni gas elevate e come risparmiare sul gas

  • Tempistica: evitare di eseguire transazioni nelle ore di punta; esistono diversi strumenti da utilizzare per conoscere i prezzi del gas.
  • Utilizzo di soluzioni layer2: sviluppati sulle blockchain principali, i layer2 sono layer secondari che hanno lo scopo di alleggerire il carico transazionale sulla rete principale.
  • Regolazione dei prezzi del gas: alcuni wallet consentono agli utenti di regolare manualmente il prezzo del gas in base a quanto sono disposti a pagare. L’impostazione di un prezzo del gas più basso può far risparmiare sulla commissione di transazione a scapito di un tempo di elaborazione delle transazioni più lento.

Se è cruciale risparmiare sul gas, è altrettanto importante garantire che la transazione venga elaborata. Impostare un prezzo del gas troppo basso potrebbe causare il blocco della transazione senza che venga elaborata.

Conclusioni

Con la continua evoluzione dello spazio delle criptovalute, sono in corso numerosi miglioramenti in tutto il settore, inclusi sforzi per rendere le transazioni più economiche e veloci. Nonostante la complessità associata al gas, esso rappresenta un elemento fondamentale nell’ecosistema di Ethereum, essenziale per coprire i costi di elaborazione delle transazioni e garantire il corretto funzionamento della rete. Prima di fare trading, verifica i prezzi del gas per assicurarti che rientrino in un intervallo accettabile.

Svolgi la due diligence e conduci le tue ricerche

Tutti gli esempi menzionati in questo articolo hanno unicamente scopo informativo. Non dovresti interpretare queste informazioni o qualsiasi altra parte del contenuto come consulenza legale, fiscale, finanziaria, di investimento, sulla sicurezza informatica o di qualsiasi altro tipo. Niente di quanto contenuto in questo documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com per investire, acquistare o vendere criptovalute, token o altri asset crypto. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute potrebbero essere soggetti a imposte, tra cui l’imposta sulle plusvalenze, del tuo Paese. Qualsiasi descrizione dei prodotti o delle funzionalità di Crypto.com ha unicamente scopo illustrativo e non costituisce un’approvazione, un invito o una sollecitazione.

Le prestazioni passate non costituiscono una garanzia né un indicatore delle prestazioni future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire, e c’è il rischio di perdere l’intero importo o una parte significativa dell’importo di acquisto. Quando valuti un asset crypto, è fondamentale condurre ricerche approfondite e svolgere la dovuta diligenza al fine di prendere la decisione migliore possibile, poiché ogni acquisto sarà di tua piena responsabilità.

Tag

Ethereum

gas

trading

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens