Cos’è e come funziona la Rug Pull?

Il termine “rug pull” indica una truffa nel contesto delle criptovalute, in cui i trader vengono ingannati e si ritrovano con asset privi di valore. Ecco alcune strategie per evitarla.

Sep 18, 2023
|

What Is Rug Pull

Punti chiave:

  • Nel mondo delle criptovalute, le truffe cercano di sottrarre valore attraverso l’inganno, sfruttando spesso tattiche come il “rug pull”.
  • I rug pull suscitano grande attenzione intorno a nuove criptovalute o progetti DeFi, attirando gli utenti con promesse allettanti, solo per prelevare improvvisamente i fondi e lasciare il progetto senza alcun valore.
  • Una ricerca accurata, lo scetticismo verso i team anonimi, verifiche di terze parti e l’impegno della community sono fondamentali per proteggersi dai “rug pull”.
  • Nonostante l’immenso potenziale offerto dalle criptovalute, è cruciale comprendere che comportano altrettanti rischi. Ciò sottolinea l’importanza di adottare decisioni informate e consapevoli.

Cos’è una truffa?

Una truffa è un piano fraudolento o ingannevole concepito per spingere le persone a cedere il proprio denaro, informazioni personali e/o altri beni di valore. I truffatori adottano diverse tattiche e strategie per manipolare le loro vittime, facendo loro credere di avere a che fare con un’opportunità, un servizio o un prodotto legittimo, quando in realtà le loro intenzioni sono disoneste.

Le truffe assumono molte forme, come false opportunità di investimento, email di phishing, schemi piramidali, furti d’identità, lotterie e truffe legate ai guadagni facili e altro ancora. Spesso sfruttano fattori psicologici come l’urgenza, la paura, l’avidità o il desiderio di guadagno per manipolare le vittime e indurle a compiere azioni a vantaggio del truffatore.

Cos’è un “Rug Pull”?

Rug pull ha origine dal settore delle criptovalute e della finanza decentralizzata(DeFi). Il termine “rug pull” denota un atto fraudolento in cui gli sviluppatori di progetti di criptovalute o addetti ai lavori creano un token o un progetto, generano hype attorno ad esso, attirano gli investitori e, in seguito, prelevano repentinamente, o “tirano”, una porzione significativa o l’intero capitale investito a loro vantaggio. Questo comportamento rende di fatto il token o il progetto privo di valore, danneggiando gli investitori.

È come tirare un tappeto da sotto i piedi a qualcuno, facendolo cadere.

Come funziona un Rug Pull nel dettaglio?

Di seguito viene illustrato il funzionamento di un rug pull nella vita reale, dall’impostazione alla scomparsa dei truffatori con il denaro delle vittime:

  1. Impostazione: i truffatori creano una nuova criptovaluta/token o progetto DeFi falso. Spesso si presentano con tutte le caratteristiche che i progetti di criptovaluta reali e affidabili offrono: un sito web attraente, un whitepaper e una roadmap che promette funzionalità innovative.
  2. Marketing e Hype: i truffatori o gli shillers complici promuovono aggressivamente il token o il progetto su piattaforme di social media come Telegram, Reddit e YouTube, o tramite influencer e forum online.
  3. Afflusso di acquirenti: man mano che l’hype cresce, ignari trader acquistano il progetto, aumentando il valore del token o la quantità di denaro bloccata nel progetto.
  4. Prelievo: una volta che il progetto ha accumulato abbastanza capitale, gli attori malintenzionati prelevano improvvisamente i fondi dalla pool di liquidità o dalla riserva del progetto, oppure eseguono una funzione dello smart contract che li avvantaggia, a scapito di altri.
  5. Scomparsa: gli sviluppatori e gli addetti ai lavori scompaiono, talvolta cancellando anche gli account dei social media, i siti web e altre tracce del progetto.

Come possono gli utenti proteggersi dai Rug Pull?

Ecco alcune delle migliori pratiche per verificare un progetto che, se adottate insieme ad altre misure di protezione, possono aiutare gli utenti a evitare di essere vittime di un “rug pull”:

  1. Effettua ricerche: effettuare sempre delle ricerche su un progetto prima di impegnarsi finanziariamente. Ricercare la trasparenza riguardo agli sviluppatori è fondamentale: il team è conosciuto pubblicamente? Qual è il loro curriculum di progetti passati? E, soprattutto, come è valutata la loro reputazione dalla community?
  2. Presta attenzione con team anonimi: i team completamente anonimi e senza precedenti possono essere un segnale di allarme. Anche se non tutti i progetti con team anonimi sono truffe, questo aggiunge un livello di rischio.
  3. Report e audit di verifica: il progetto è stato sottoposto a una verifica da parte di terzi affidabili? Consulta il report per individuare eventuali vulnerabilità.
  4. Coinvolgere la community: partecipa alla community del progetto su Telegram, Discord e altri canali. Fai domande e guarda cosa dicono gli altri del progetto. Se la community sembra chiusa e poco disponibile alle domande, questo è un potenziale segnale di allarme.
  5. Limitare l’investimento iniziale: se non sei sicuro di un progetto, considera la possibilità di negoziare inizialmente una quantità minore di criptovalute. Questo limiterà le potenziali perdite.
  6. Controllare la liquidità: per i progetti DeFi, assicurati che ci sia abbastanza liquidità e che i fondi siano bloccati per un periodo di tempo ragionevole, in modo da evitare prelievi improvvisi. Queste informazioni si trovano di solito nel whitepaper e nei smart contract. Verifica anche che il codice dello smart contract non contenga scappatoie che consentano agli sviluppatori di prelevare tutti i fondi dalla blockchain senza preavviso.
  7. Resta aggiornato: le truffe si evolvono. Essere informati sulle ultime tattiche può aiutare gli utenti a identificare le potenziali minacce.
  8. Usare una sana dose di scetticismo: se sembra troppo bello per essere vero, potrebbe esserlo. Promesse o ritorni irrealistici sono generalmente segnali di allarme.

Per ulteriori informazioni, leggi il nostro articolo dell’University 7 Common Crypto Scams and How to Avoid Them.

Conclusione: strategie per preservare la sicurezza nel settore delle criptovalute

Se da un lato il settore delle criptovalute e della DeFi offre un enorme potenziale di innovazione e crescita, dall’altro presenta gli stessi rischi del settore della finanza tradizionale (TradFi): attori malintenzionati che cercano di approfittare dei disinformati. Mediante una ricerca personale approfondita DYOR, l’interazione con le community pertinenti e il mantenimento di un prudente grado di scetticismo, i trader possono difendersi efficacemente da truffe e altri inganni. È essenziale essere ben informati e cauti quando si opera in qualsiasi mercato, soprattutto in settori in rapida evoluzione come quello delle criptovalute.

Leggi i nostri consigli essenziali per la sicurezza per conoscere le migliori pratiche, proteggersi dalle truffe e mantenere gli account al sicuro.

Svolgi la due diligence e conduci le tue ricerche

Tutti gli esempi menzionati in questo articolo hanno unicamente scopo informativo. Non dovresti interpretare queste informazioni o qualsiasi altra parte del contenuto come consulenza legale, fiscale, finanziaria, di investimento, sulla sicurezza informatica o di qualsiasi altro tipo. Niente di quanto contenuto in questo documento costituisce una sollecitazione, una raccomandazione, un’approvazione o un’offerta da parte di Crypto.com per investire, acquistare o vendere criptovalute, token o altri asset crypto. I rendimenti derivanti dall’acquisto e dalla vendita di criptovalute potrebbero essere soggetti a imposte, tra cui l’imposta sulle plusvalenze, del tuo Paese.

Le prestazioni passate non costituiscono una garanzia né un indicatore delle prestazioni future. Il valore delle criptovalute può aumentare o diminuire, e c’è il rischio di perdere l’intero importo o una parte significativa dell’importo di acquisto. Quando valuti un asset crypto, è fondamentale condurre ricerche approfondite e svolgere la dovuta diligenza al fine di prendere la decisione migliore possibile, poiché ogni acquisto sarà di tua piena responsabilità.

Tag

scams

security

Condividi con gli amici

Che aspetti a iniziare la tua avventura crypto?

Ottieni subito la guida dedicata alla configurazione dell'account Crypto.com

Cliccando il pulsante Inizia riconosci di aver letto l'Avviso sulla privacy di Crypto.com dove illustriamo come usiamo e proteggiamo i tuoi dati personali.
Mobile phone screen displaying total balance with Crypto.com App

Common Keywords: 

Ethereum / Dogecoin / Dapp / Tokens